Chiudi
logo
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Le Farine Magiche: una linea di prodotti Senza Glutine all’avanguardia

La celiachia è una delle patologie permanenti più frequenti ed una delle malattie più diffuse, perché colpisce circa l’1% della popolazione, in Italia e nel mondo*.
*Fonte: celiachia.it

Attualmente la celiachia è un fenomeno in aumento: secondo le stime dell’Associazione Italiana Celiachia, l’incidenza riguarda un italiano su 100-150 con un incremento annuo di circa il 10%, mentre i dati ufficiali del Ministero della Salute stimano che almeno 500mila persone in Italia siano affette da celiachia senza saperlo.

“Si può affermare che la celiachia è la più frequente intolleranza alimentare presente a livello mondiale”

– Centro Nazionale di Epidemiologia dell’Istituto Superiore di Sanità –

Questi numeri sono quindi destinati a crescere, e con essi la fetta di consumatori interessati al mercato di alimenti per celiaci: dalle farine al pane, dalla pizza al pangrattato fino ad arrivare agli snack, ai cioccolatini e chi più ne ha più ne metta.

La diagnosi di celiachia determina un radicale cambio di alimentazione nel soggetto che la riceve, al fine di eliminare i disturbi che il glutine gli provoca. Il celiaco dovrà attenersi rigorosamente ad un’alimentazione gluten free, eliminando dalla propria dieta pasta, pane ed una copiosa lista di alimenti classici della dieta mediterranea.

Sarebbe riduttivo, però, pensare che l’acquisto di prodotti privi di glutine venga effettuato solo dai celiaci diagnosticati. C’è infatti un’importante fetta di italiani che si ritiene sensibile o intollerante al glutine: in totale, sarebbero oltre un milione i consumatori interessati ai prodotti gluten free, un numero che crescerà ancor di più in un prossimo futuro.

Al fine di aumentare la gamma di alimenti senza glutine presenti sul mercato e di porsi come punto di riferimento per chi – affetto da celiachia – ricerca alternative per condurre uno stile di vita alimentare che sia il meno sacrificato possibile, Le Farine Magiche sfrutta la propria esperienza e le competenze del proprio reparto di Ricerca&Sviluppo d’eccellenza per realizzare una vasta gamma di prodotti Senza Glutine.

Secondo una ricerca Nielsen di M. Soressi, infatti, i consumatori chiedono chiaramente una maggiore offerta di prodotti senza glutine presenti sugli scaffali dei supermercati. Inoltre, il 62,9% degli intervistati vorrebbe trovarli esposti tutti concentrati in un corner/scaffale dedicato ed il 61,7% preferisce acquistarli al supermercato perché gode di maggiore libertà di curiosare rispetto alla farmacia.

Oggi, entrando nella GDO è possibile acquistare prodotti Senza Glutine “Le Farine Magiche” di altissima qualità; chi è affetto da celiachia non è più costretto a recarsi in farmacia per la sua spesa di alimenti gluten free.

Le Farine Magiche – La linea di prodotti Senza Glutine

Linea di prodotti Senza Glutine "Le Farine Magiche"

La linea Senza Glutine “Le Farine Magiche” comprende prodotti studiati per la preparazione di pizza, pane, pasta fresca e dolci gluten free senza dover rinunciare al gusto e alle performance di lievitazione: mix di farine per pane e pizza, mix per pane nero, mix di farina integrale, mix di farine per pastella, farina integrale di grano saraceno, mix di farine mille dolci, mix di farine per dolci con lievito istantaneo, fecola di patate, amido di mais, amido di riso, farina di fagioli, farina di patate, farina di zucca, farina di ceci, farina di lenticchie, farina di fave, farina di riso, farina di soia, farina di quinoa, farina di cocco, cocco grattugiato.

La garanzia della linea Senza Glutine “Le Farine Magiche” deriva da una filiera controllata in tutte le fasi, dallo stoccaggio alla produzione fino al confezionamento che avviene in uno stabilimento autorizzato dal Ministero della Salute.

Le Farine Magiche è un brand del Gruppo Lo Conte.

Il Gruppo Lo Conte

Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte – con i brand “Le Farine Magiche” e “Decorì” – è un punto di riferimento nel settore del Senza Glutine.

L’importante laboratorio di Ricerca&Sviluppo, dotato di macchinari all’avanguardia di ultima generazione – è fortemente focalizzato sulla ricerca di soluzioni innovative che permettano di sostituire in modo efficiente le farine contenenti glutine, così da lanciare sul mercato in maniera costante nuovi prodotti in linea con le mutevoli esigenze di chi è affetto da celiachia.

Puntare al benessere dei propri consumatori attraverso prodotti che soddisfino i loro bisogni in maniera genuina, naturale e sostenibile per la filiera e l’intero ecosistema è da sempre una condizione imprescindibile per il management del Gruppo, che ne ha fatto un caposaldo imprescindibile della propria azione imprenditoriale.

Il Gruppo Lo Conte opera in quattro stabilimenti all’avanguardia: due in provincia di Avellino, (Ariano Irpino e Frigento), uno a San Benedetto del Tronto (AP) ed uno a Torre d’Isola (PV); è presente con il proprio marchio Le Farine Magiche nella GDO con 9 linee di prodotti, inclusa quella Senza Glutine.

Oltre a Le Farine Magiche, brand leader nel mercato delle farine speciali, al Gruppo fanno capo anche Decorì – marchio di riferimento nel settore degli ingredienti e decorazioni per dolci – e Molino Vigevano – realtà consolidata nel segmento delle farine per preparazioni dolci e salate, nonché primo brand ad aver creato linee specializzate sia per uso professionale sia casalingo.

Lo sviluppo dei nuovi progetti all’interno del Gruppo Lo Conte nasce da approfondite ricerche di mercato volte a fornire soluzioni naturali e performanti ai bisogni di clienti sempre più attenti a ciò che mettono in tavola. Forte è la sensibilità del Gruppo nell’ascolto di idee e consigli dei consumatori, dai quali spesso l’azienda prende spunto per migliorare sempre più i propri prodotti.

Il continuo processo di ricerca di nuove applicazioni per l’utilizzo delle migliori materie prime determina nuove modalità di lavorazione delle stesse che permettono di utilizzarle anche nell’ambito del Senza Glutine; in tal senso, risulta fondamentale la costante collaborazione istituita dal Gruppo con Enti, Istituti di Ricerca e rinomate Università.

Fiore all’occhiello è il reparto R&S, dotato di attrezzatture all’avanguardia, ben 500mq di cucina sperimentale ed una sala prove. R&S ha fornito e continua a fornire un notevole apporto al riconoscimento del Gruppo Lo Conte quale importante realtà del mercato nel settore gluten free.

Il laboratorio di R&S del Gruppo Lo Conte
Il laboratorio di R&S del Gruppo Lo Conte

L’azienda Lo Conte sviluppa e produce alimenti da oltre 10 anni presso il proprio stabilimento di Ariano Irpino (AV), autorizzato dal Ministero della Salute per la produzione di prodotti specificamente formulati per celiaci e senza glutine secondo i massimi criteri qualitativi.

L’azienda può vantare numerose certificazioni:

  • Standard alimentare IFS – International Food Standard;
  • Standard alimentare BRC –Global Standard for Food Safety comprensivo del VOLUNTARY MODULE 12 riconosciuto da AOECS (Association of European Coeliac Societies);
  • Certificato biologico secondo la norma UE reg. 834/2007.

Il Responsabile della Qualità è preposto al rispetto dei requisiti normativi e della positiva attuazione nonché del costante miglioramento del sistema di gestione della qualità e dell’ambiente. A garantire l’elevato standard qualitativo dei prodotti provvede l’Assicurazione Qualità con il suo team di collaboratori.

A norma di legge lo Stato prescrive dettagliatamente i vincoli che i produttori di prodotti dietetici – quindi dispensabili dal Servizio Sanitario Nazionale – devono rispettare. Per l’Europa le prescrizioni di legge sono contemplate nella Direttiva CE89/398/CEE, che definisce tutti i criteri sugli alimenti concepiti per una particolare alimentazione.

Lo Conte si attiene infatti ai più severi valori limite in vigore per quanto riguarda il glutine, che in Italia sono da sempre 20 mg/kg (20 ppm): ogni lotto di materie prime e prodotti è sottoposto a test ELISA con metodica ufficiale, allo scopo di garantire un contenuto di glutine inferiore a 20 mg/kg (ppm).

Tracciabilità ad ogni costo

I prodotti Lo Conte, a partire dalla coltivazione fino al prodotto finale, sono sottoposti a numerosi test e controlli.

Il controllo qualità inizia presso il fornitore di materie prime. Questi, previa qualifica ed audit di verifica, s’impegna a rispettare scrupolosamente le specifiche tecniche richieste da Lo Conte per la coltivazione e la lavorazione di tali materie prime.

Prima di accettare una partita di materie prime, Lo Conte verifica il rispetto di tutti i parametri di capitolato concordati. Solo a questo punto la materia prima è accettata e ammessa alla fase produttiva.

Ogni partita di materie prime utilizzata per un prodotto può essere tracciata internamente fino al fornitore.

Il fornitore di materie prime a sua volta s’impegna a tracciare ogni partita fornita fino alla sua origine.

Analisi in fase produttiva

Tutti i prodotti sono sottoposti a svariate procedure di analisi allo scopo di garantire che nei punti vendita giunga solo merce perfetta:

  • Analisi fisiche: servono a valutare il grado di umidità e la variazione termica nel processo produttivo. Esistono inoltre su tutte le nostre macchine di confezionamento, dei setacci molto selettivi per escludere la presenza di corpi estranei e ad ogni lotto di produzione procediamo alle verifiche dell’ermeticità della confezione.
  • Analisi chimiche: si analizzano i valori nutrizionali dei prodotti e si effettuano analisi ELISA, per garantire su tutti i lotti l’assenza di glutine (<20ppm).
  • Prove di cottura e analisi sensoriali: queste analisi garantiscono la conformità a tutti i requisiti del prodotto preparato secondo le istruzioni riportate in etichetta.
  • Analisi microbiologiche: il controllo qualità verifica che i prodotti siano privi di impurità microbiologiche.
  • Prove di conservazione (shelf-life-test): trascorsa la data di scadenza, i prodotti sono ancora sottoposti a controlli per garantire che soddisfino ancora tutti gli standard sensoriali.

Solo dopo aver eseguito tutti questi scrupolosi test il prodotto può essere rilasciato per la vendita e distribuito secondo i canali consolidati della GDO e farmaceutici.