fbpx
Chiudi
logo Gruppo Lo Conte
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Consigli e tecniche
Come passare il tempo libero in autunno?

L’autunno ci regala ancora mattinate luminose e tiepide per passare il tempo libero all’aperto e una delle attività migliori per trascorrere un week end con la famiglia è quella di “andar per castagne”.

L’autunno in tre colori e tre dolci

Vediamo insieme come poter arricchire la tavola di colori e sapori in stile autunnale.

I fritti della cucina italiana dalla A alla Z

Quanti piatti “tipici” della cucina italiana sono fritti? Vi presentiamo un piccolo “Vocabolario dei fritti italiani”

Impastare la pizza in casa d’estate

Estate, voglia di pizza fatta in casa, ma la lievitazione sfugge al vostro controllo? Ecco qualche suggerimento!

Cotoletta perfetta
Cotoletta milanese o viennese? Ecco ricette, storia e consigli di cottura

L’origine storica di quello che mangiamo oggi, come la famosa cotoletta “milanese”, è un percorso affascinante perché racconta di uomini e donne, popoli e nazioni.

Aromi e spezie in tavola dalla A alla zeta

Profumi inebrianti che fanno la differenza in un dolce, una tisana, un piatto. Profumi caldi e avvolgenti che d’inverno ci coccolano. Rimanete su questa pagina qualche minuto: Decorì vi racconta le spezie e gli aromi dalla A alla Zeta

Viaggio di Natale fra le tavole del mondo

La tavola ci unisce: ecco un piccolo viaggio nel mondo attraverso i piatti tipici del Natale

vellutata di ceci
Vellutate di legumi: perché vi faranno innamorare

Tradizionali o contemporanee? Le vellutate di legumi sfuggono a facili classificazioni: riprendono gli ingredienti della cucina contadina italiana, ma regalano al palato la texture delle morbide ricette della cucina francese. Ecco tre motivi per assaggiarle e tre consigli per prepararle

Frittura profumata
I trucchi per una frittura profumata

La frittura “buona” si riconosce dal colore e dal sapore, ma anche dal suo profumo.

Usiamo il termine “profumo” non a caso: vogliamo distinguere nettamente la fragranza della frittura ben fatta dall’odore sgradevole di una frittura cotta senza seguire le giuste regole. In questo articolo vi daremo alcuni suggerimenti per ottenere una frittura che sia davvero profumata.