Chiudi
logo Gruppo Lo Conte - Natura e alimenti
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Torta Dolce di Pasqua (o Casatiello Dolce)
Un dolce tipico campano molto antico, simbolo della Pasqua
Difficoltà
Media
Dosi
7
Preparazione
70 minuti
Costo
Medio
Impasto
farina manitoba 420 g
burro 100 g
latte 100 ml
uova 2
zucchero 80 g
pasta madre 50 g
miele 1 cucchiaino
scorza di limone 1/2
sale un pizzico
Per la glassa
albume 1
zucchero a velo 170 g
codette colorate qb
  1. Il mattino dopo metti l’impasto in uno stampo alto da pizza dolce (o da panettone) e lascialo lievitare in ambiente caldo (puoi portare il forno a 50°, spegnerlo e adoperarlo come camera di lievitazione) fino a quando sarà triplicato di volume (circa 4-6 ore).
  2. Cuoci a 170° nella parte bassa del forno per circa 50 minuti. Fai raffreddare completamente e nel frattempo prepara la glassa: incorpora lo zucchero a velo all’albume, spalmala sulla torta dolce e rifinisci con codette colorate.
  3. Lavora energicamente a mano con una impastatrice per 10 minuti fino a ottenere un impasto morbido, liscio e vellutato (se l’impasto risulta troppo duro aggiungi altro latte). Copri la terrina con pellicola o con panno umido e fai lievitare per circa 2 ore a temperatura ambiente, poi metti in frigo tutta la notte.
  4. In una terrina mescola la farina con la pasta madre, aggiungi quindi le uova, il latte tiepido, lo zucchero, il sale, la scorza di limone grattugiata, il miele e il burro morbido a tempera- tura ambiente.

Il casatiello dolce, detto anche pigna di Pasqua nel casertano, è un dolce tipico campano molto antico, simbolo della Pasqua insieme alla più famosa Pastiera napoletana. Il casatiello dolce ha la caratteristica di essere preparato con il lievito madre o “il criscito” come da vecchie tradizioni

 

 

 

Preparata con