Chiudi
logo Gruppo Lo Conte - Natura e alimenti
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Cocktal di pastiera
Difficoltà
Media
Dosi
4
Preparazione
45 minuti
Costo
Medio
Per la crema
grano cotto 500 g
latte 500 ml
ricotta fresca 200 g
zucchero di canna 200 g
tuorli 4
baccello di vaniglia 1
Per la pasta frolla
farina per pasta frolla 300 g
uova 2
zucchero 100 g
burro 50 g
panna fresca 100 ml
Per la decorazione
cedro, arancia e limone q.b
zucchero semolato q.b
  1. Far sobbollire il latte e unire il baccello di vaniglia. Lasciare in aroma per 30 minuti. Filtrare e tenere da parte.
  2. Mescolare il grano sul fuoco (moderato) con il latte vanigliato, aggiunto poco per volta, e formare una crema.
  3. Unire poi il composto con la ricotta “addolcita”. Lavorare al cucchiaio delicatamente, aggiungere poco per volta le uova sbattute da parte. Usare uno sbattitore per circa rendere più malleabile il tutto vista la presenza dei grumi del grano.
  4. Lavorare il burro con lo zucchero in una planetaria. Aggiungere 100 ml di panna poco per volta e poi la farina. Lavorare a velocità tre per pochi minuti. Unire la farina.
  5. Far riposare il composto 30 minuti coperto da pellicola.
  6. Formare dei bastoncini con le mani. Della lunghezza non superiore al diametro di un bicchiere da Martini.
  7. Tagliare l’arancia, il cedro e il limone candito a pezzetti della medesima dimensione.
  8. Frullare lo zucchero semolato al limoncello per renderlo uno zucchero al velo.
  9. Cuocere i bastoncini di frolla in forno per 10 minuti a 180 gradi.
  10. Comporre il dessert: poggiare alla base del bicchiere da Martini la crema di ricotta, latte vanigliato e grano. Aggiungere sopra delicatamente prima la frutta candita e poi e bastoncini di frolla. Ricoprire il tutto con zucchero a velo al limoncello. Servire freddissimo.
  11. Lavorare la ricotta al cucchiaio dopo averla passata al setaccio. Unire lo zucchero. Tenere da parte.

Una versione alternativa alla classica pastiera napoletana. Noi la serviamo al cucchiaio in stile cocktal.

 

Preparata con
Ricette Consigliate