fbpx
Chiudi
logo Gruppo Lo Conte
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Video ricetta Crepes alla crema di nocciola

Difficoltà
Facile
Costo
Basso

La crepe è una cialda morbida e sottile, cotta su una superficie ardente tonda, che può essere una semplice padella o una crepiera. Può essere farcita sia dolce che salata, ma in questa ricetta vi proponiamo la versione classica dolce, farcita alla crema di nocciola.

È una pietanza da poter gustare ad ogni ora del giorno, e quindi molto amata dagli adulti, ma soprattutto dai bambini.

INGREDIENTI per 10 crepes

  • Farina Milleusi tipo 00 Le farine Magiche 250 gr
  • Uova medie 3
  • Latte intero 500 gr
  • Burro per la padella

PER DECORAZIONE

  • Crema di Nocciole
  • Zucchero a velo Decorì

PROCEDIMENTO

Prendete una ciotola capiente, dai bordi alti e versatevi le uova. (1)

Sbattete le uova con una forchetta ed unite il latte. Mescolate bene gli ingredienti con una forchetta. (2)

Aggiungete la farina Milleusi tipo 00 Le Farine Magiche nella ciotola e con le fruste mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, vellutato e fluido. (3)

Prendete una padella antiaderente dal diametro tra i 18 ed i 22 cm, ponetela sul fuoco e ungetela con una noce di burro. Quando sarà ben calda versate un mestolo di impasto necessario a ricoprire quasi tutta la superficie della padella. (4)

Fate cuocere per 1 minuto a fuoco medio-basso da un lato. Non appena sarà leggermente dorata e provando con una paletta riuscirete a sollevare i bordi della crepe, giratela dall’altro lato aiutandovi con la paletta. (5)

Cuocete anche l’altro lato per 1 minuto circa, aspettando che prenda colore. Quando sarà pronta, mettetela su un piatto da portata o su di un tagliere. Ripetete questo procedimento fino a finire l’impasto e ad ottenere 10 crepes dal diametro di 20 cm; impilate le crepe una sopra l’altra mano a mano che saranno pronte fino al momento della farcitura. (6)

Poi prendete un cucchiaio di crema di nocciola e stendetelo sulla superficie della crepe. (7)

Quindi prendete il bordo della crepe e fatelo combaciare con l’altro. Ripiegate la crepe alla crema di nocciola ancora a metà in modo da ottenere un ventaglio e ripetete l’operazione per le restanti crepe. (8)

Spolverizzate con zucchero a velo Decorì e servite la vostra crepe alla crema di nocciola ancora calda (9)

Suggerimenti: se non volete farcirle tutte una volta le crepe, potete conservarle in frigo per il giorno dopo, vale così anche per l’impasto.

Ricette Consigliate