Chiudi
logo
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Zeppole di San Giuseppe
Alzi la mano chi non ama le zeppole di San Giuseppe! Nessuno, vero? Con questa ricetta, realizzarle in casa è facilissimo!
Difficoltà
Media
Dosi
15
Preparazione
40 minuti
Costo
Medio

Zeppole di San Giuseppe

Le zeppole di San Giuseppe sono frittelle tipiche della cucina italiana, dalla storia antica risalente all’epoca romana.

Secondo ciò che narra la storia, quando San Giuseppe, Maria e Gesù dovettero fuggire in Egitto per salvarsi, San Giuseppe dovette vendere frittelle per riuscire a mantenere la famiglia. Proprio per questo le zeppole prendono il nome del Santo e vengono di norma preparate per la Festa del Papà.

Ecco la ricetta per preparare in casa le celebri zeppole di San Giuseppe


Ingredienti

Ingredienti per le zeppole di San Giuseppe

Per l’impasto:

Per la crema:

Per friggere e decorare:

  • q.b. Zucchero a velo “Decorì”
  • q.b. Amarene sciroppate
  • q.b. Olio di semi

Preparazione ricettaPreparazione delle zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe Fritte
  • In una pentola con fondo spesso porta ad ebollizione l’acqua insieme al sale ed al burro a cubetti. Quando il burro sarà sciolto versa la farina Dolci Fritture “Le Farine Magiche”, precedentemente setacciata, in un solo colpo.
  • Mescola velocemente con un cucchiaio in legno, fino a quando il composto risulterà omogeneo e si staccherà dalla pentola.
  • Togli il composto dal fuoco e versalo in una ciotola. Lavoralo per qualche minuto con uno sbattitore elettrico in modo tale da farlo raffreddare. Unisci le uova, una alla volta, aggiungendo il successivo solo quando il precedente sarà stato ben assorbito dall’impasto. Il composto deve essere vellutato e senza grumi.
  • Ritaglia della carta forno in tanti quadrati e disponili su una teglia. Questo passaggio ti aiuterà in fase di frittura.
  • Trasferisci l’impasto in una sac a poche con un beccuccio rigato e forma le zeppole di San Giuseppe disegnando delle ciambelline sui quadratini di carta che hai tagliato precedentemente. La misura della zeppola è data dalla grandezza del beccuccio: se le desideri più alte puoi fare 2 giri.
  • In un tegame capiente, scalda l’olio di semi.
  • Immergi le zeppole di San Giuseppe con il foglio di carta forno che si staccherà da solo. Lasciale cuocere fino a doratura, poi disponile su carta assorbente.
Zeppole di San Giuseppe al forno
  • Per la preparazione, procedi come sopra.
  • Preriscalda il forno a 200°. Cuoci le zeppole su una teglia in alluminio leggero (se hai fretta puoi usare anche quelle usa e getta) in forno preriscaldato a 180°C per 25/30 minuti, fino a quando non saranno dorate.
  • Lascia raffreddare a forno spento per 10 minuti circa per farle asciugare per bene.
Procedimento per la crema pasticciera
  • Setaccia lo zucchero e l’amido di mais “Le Farine Magiche”.
  • Scalda il latte su un pentolino con la bacca di vaniglia – o vanillina – “Decorì”; nel mentre, sbatti i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais “Le Farine Magiche”.
  • Quando il latte sarà caldo, rimuovi il baccello di vaniglia e incorporalo a filo nel composto con le uova. Successivamente riponi tutto nuovamente sul fuoco, mescolando continuamente con una frusta fino ad addensamento.

Una volta fredde, decora le zeppole di San Giuseppe con la crema pasticciera, l’amarena ed una spolverata di zucchero a velo.

Preparata con
Ricette Consigliate